La Giacca Sartoriale Napoletana

05 Aprile 2019 / By Massimiliano Sorvino
la giacca sartoriale napoletana

La Giacca Sartoriale Prodotto di eccellenza italiano di origini artistiche napoletane la cui storia è intrigante e ricca di fascino.

Carissimi lettori, eccoci arrivati al nostro appuntamento settimanale dedicato alla moda uomo sartoriale. Questa settimana parlerò di un capo che rappresenta l’eccellenza della sartoria italiana.

Capo diventato famoso dal lontano 1351 con la nascita della “Confraternita dei Sartori”, anni in cui la città di Napoli (capitale del regno delle due Sicilie) era un punto di riferimento della moda per i nobili di tutta Europa.

 

I dettagli della giacca sartoriale napoletana

 

la giacca sartoriale napoletana

È uno dei miei capi preferiti, un capolavoro mai passato di moda con il quale mi diverto sempre ad inventare nuove caratteristiche personalizzandolo in base ai tempi. Andiamo a vedere quali sono i dettagli che la tradizione ci ha tramandato:

FODERA: riveste la parte interna della giacca ed è un’elemento fondamentale perchè determina la leggerezza e la comodità del capo. Per questo motivo di solito le maniche e parte della giacca si lasciano “sfoderate” .

TAGLIO: di solito la giacca sartoriale napoletana presenta un taglio più conto rispetto alle altre.

REVERS: sono molto ampi e finiscono a punta con un caratteristico “petto a lancia”

TASCHINI: sono realizzati a “barchetta” ossia con la parte superiore più pronunciata e una forma visibilmente tondeggiante che somiglia appunto ad una barchetta. Segno distintivo dei taschini sono le doppie cuciture interne ed esterne.

BOTTONI: di solito sono tre con l’ultimo che viene lasciato slacciato.

LA MANICA: tagliata più corta e più stretta per permettere al polso della camicia di essere visibile soprattutto per chi indossa i gemelli.

LA SPALLA: questo è un particolare che mi ha fatto amare questo capo. È il segno distintivo della giacca sartoriale napoletana. Realizzata senza imbottitura e  arricciata  (non squadrata) sia per essere un particolare visibile e voluto, sia per incidere notevolmente sulla vestibilità e la comodità del capo. Probabilmente la necessità di facilitare il movimento delle braccia è dovuta al costume tipico napoletano di gesticolare molto durante le conversazioni.

 

L’opinione di Massimiliano Sorvino

Personalmente sono innamoratissimo della Giacca Sartoriale Napoletana per diversi motivi. Prima di tutto perchè è un capo unico nel suo genere e basta indossarlo per comprenderne tutta la sua mestosità. Poi non posso non amare un capo tipico Italiano con origini napoletane. Nella realizzazione della giacca sartoriale napoletana c’è un concentrato di arte e genialità, di cultura e storia che lo rende ancora più affascinante. Nelle sue caratteristiche si nota tutta la creatività tipica del popolo napoletano che ha fatto scuola nel settore della sartoria fin dai tempi antichi e che oggi rappresenta un’eccellenza mondiale Made in Italy.

Sicuramente è un capo che non deve mancare nell’armadio di un gentiluomo. Indossarla renderà la vostra presenza molto più visibile proprio per la grande varietà di segni distintivi unici che la caratterizzano. Ma la vera differenza non la si può spiegare a parole, ma la si nota non appena viene indossata: avrete la sensazione di indossare una seconda pelle, avrete una facilità di movimenti unica per un capo elegante e soprattutto passerete le vostre giornate in assoluta comodità.

Presso le mie sartorie Sartoria italiana – Massimiliano Sorvino  è possibile realizzare questa esperienza con i miei sarti, esperti maestri napoletani che sapranno come creare una Giacca Sartoriale adatta alle vostre esigenze.

 

RICHIEDI UNA CONSULENZA





Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web. Per ulteriori informazioni leggi la Privacy and Cookie Policy.

 

 

 

 

 

 

 

 

About The Author

Massimiliano Sorvino

Massimiliano Sorvino, classe 1974, è la mente e la mano di Sartoria Italiana, il cuore pulsante di un progetto che promuove una produzione sartoriale dal forte sapore di vita. La passione di famiglia ha saputo evolversi con lui in nuovi dettagli di stile che guardano al domani con creatività ma traggono ispirazione dall’antica sartorialità napoletana. Disegna, taglia e cuce tessuti unici made in Italy e rende ogni capo un’opera intima e personale, espressione di altissima artigianalità.